#

Riporto dell’esame di teoria

Riporto dell’esame di teoria

Reintrodotto il riporto dell'esame di teoria

Con circolare n. 5411 del 2 marzo 2016 è stata ufficialmente reintrodotta la pratica di “riportare” il buon esito dell'esame di teoria su un altro eventuale foglio rosa, nel caso il primo scadesse prima di essere riusciti a superare l'esame di pratica.
In realtà questa procedura esisteva già qualche anno fa, quando però il foglio rosa veniva rilasciato ai candidati ancora prima che sostenessero l'esame di teoria. Poi la procedura era stata cancellata, ma adesso in Motorizzazione si è deciso di tornare ad applicarla perchè la carenza di personale ha determinato una oggettiva diminuzione delle sessioni di esame pratico che spesso rende difficile ai candidati riuscire a terminare l'iter del conseguimento nei tempi stabiliti.

L'Amministrazione dunque ammette le sue “colpe” e concede pertanto ai candidati di estendere la possibilità di prendere la patente senza vanificare i risultati raggiunti nella teoria, su unrange temporale più ampio, non limitato ai canonici 6 mesi, fermo restando l'obbligo di richiedere un secondo nuovo foglio rosa con relative spese aggiuntive.

Il testo integrale della circolare è disponibile come di consueto nel link proposto.

Riporto dell'esame di teoria – le condizioni

 La richiesta del riporto dell'esame di teoria:

  • è possibile solo 1 volta e nello stesso ufficio UMC

  • deve essere inoltrata non prima del giorno successivo e non dopo il secondo mese dalla data di scadenza del foglio rosa

  • può essere inoltrata anche prima della scadenza naturale del foglio rosa quando il candidato sostiene infruttuosamente l'ultimo esame di pratica possibile a meno di un mese dalla scadenza del foglio stesso

www.patente.it

adminaccademia