Patente nautica

Se il mare è una delle tue passioni, all’Accademia del Mare troverai tutti i corsi per conseguire la patente nautica entro 12 miglia o senza limiti dalla costa, a vela o a motore. Potrai prepararti al meglio seguendo i corsi di teoria presso la nostra sede di Viale Miramare 9 e iniziare a divertirti con le nostre barche a vela o motore durante la settimana e nei weekend.

Premesso che la patente nautica è obbligatoria nelle acque interne e nei mari quando: 

  • si naviga superando le 6 miglia dalla costa;
  • si conducono imbarcazioni con motori di potenza superiore ai 30 KW ( 40,8 CV);
  • si conducono motoscafi adibiti allo sci nautico;
  • si conducono moto d’acqua.
Vela o motore? Vela o motore?

La patente nautica a vela abilita automaticamente al comando di unità anche a motore; questo non avviene al contrario: la patente nautica a motore non ti permette di portare un'imbarcazione a vela.

Conseguire una patente a vela richiede conoscenze teoriche e competenze pratiche specifiche sulla navigazione a vela per le quali sarà necessario svolgere una specifica formazione [teoria e pratica] che svolgeremo nel golfo della Barcolana.

La patente per la vela è più difficile di quella a motore? La patente per la vela è più difficile di quella a motore?

Il programma dell'esame per il conseguimento della patente nautica a vela comprende tutti gli argomenti previsti per quella a motore [carteggio, sicurezza, normativa, teoria della navigazione, segnalamento, meteorologia] oltre alla teoria della navigazione a vela.

Conviene fare direttamente la patente per la vela così da ottenere l'abilitazione al comando di tutte le unità? Conviene fare direttamente la patente per la vela così da ottenere l'abilitazione al comando di tutte le unità?

Andare in barca a vela [purtroppo] non è come andare in bicicletta.

La vela è uno sport di esperienza in cui l' acquisizione di competenze ed il raggiungimento di un livello di sicurezza e padronanza sufficienti a navigare con serenità, sono strettamente legati al tempo trascorso a navigare.

Una scarsa pratica rischia seriamente di minare le proprie capacità di veleggiare.

Per questo motivo, unitamente al fatto che nel caso della Patente a Vela il programma d'esame raddoppia e i costi diventano più impegnativi, consigliamo di intraprendere il percorso della Vela solo a chi è veramente interessato.

Entro o oltre le 12 miglia? Entro o oltre le 12 miglia?

L'abilitazione al comando di una unità da diporto senza limitazioni dalla costa, è una certificazione molto importante che richiede un approccio più serio e un minimo di esperienza pratica pregressa.

La differenza principale ai fini dell'esame, oltre al livello di approfondimento richiesto per alcuni degli argomenti teorici, è la prova di carteggio dal momento che nel programma senza limiti è prevista la gestione dei problemi derivanti da vento e corrente.

Il nostro consiglio, quindi, è quello di conseguire in un primo momento la Patente entro le 12 miglia, acquisire padronanza, fare esperienza e, solo poi, affrontare un esame teorico integrativo per poter navigare senza limiti.

A che età posso fare la patente? A che età posso fare la patente?

Puoi iniziare a frequentare il corso qualche mese prima di diventare maggiorenne. Al compimento dei 18 anni presenteremo la pratica in Capitaneria di Porto e potrai fare l’esame.

Cosa bisogna fare per ottenere la Patente Nautica? Cosa bisogna fare per ottenere la Patente Nautica?

L' Accademia del Mare si occuperà di tutte le pratiche amministrative con la Capitaneria di Porto e dopo un mese dalla presentazione della domanda potrai fare, nella stessa mattinata, l’esame teorico e l’esame pratico.

La prova teorica per la patente entro le 12 miglia è composta da 2 parti:

  • La prima fase consiste in un questionario con 20 domande a risposta multipla (1 corretta su 3). Per lo svolgimento della prova è concesso un tempo massimo di 30 minuti.
    Si possono fare al massimo 3 errori. Il quarto errore determina il giudizio di non idoneità del candidato.
  • La seconda fase consiste in un esercizio relativo alla lettura delle coordinate geografiche di un punto e al calcolo dell’autonomia di un motore. Per lo svolgimento della prova è concesso un tempo massimo di 15 minuti.

La prova teorica per la patente senza limiti consiste in 3 fasi:
  • La prima consiste nella soluzione di quattro problemi di carteggio e di calcolo sulla navigazione costiera relativi a: trasporto, scarroccio, correnti, soccorso, verifica della tabella delle deviazioni. Per lo svolgimento della prova è concesso un tempo massimo di 60 minuti. Si può sbagliare 1 esercizio su 4;
  • La seconda fase consiste in un questionario base con 20 domande a risposta multipla (1 corretta su 3). Per lo svolgimento della prova è concesso un tempo massimo di 30 minuti e sono ammessi al massimo 3 errori;
  • La terza fase consiste in un questionario integrativo con 13 domande a risposta multipla (1 corretta su 3). Per lo svolgimento della prova è concesso un tempo massimo di 20 minuti e sono ammessi non più di 2 errori.

Durante la prova pratica il candidato deve dimostrare di saper condurre l’unità alle diverse andature, effettuando con prontezza d’azione e capacità:
  • le manovre necessarie;
  • l’ormeggio e il disormeggio dell’unità;
  • il recupero di uomo in mare;
  • i preparativi per fronteggiare il cattivo tempo;
  • l’impiego delle dotazioni di sicurezza, dei mezzi antincendio e di salvataggio;
La prova pratica per le imbarcazioni a vela è più articolata e complessa e comprende oltre alle manovre a motore, le regolazioni e le riduzioni delle vele, le andature e le manovre tipiche della vela.
La verifica delle conoscenze teoriche relative alla vela viene effettuata durante l’esame pratico e comprende:
  • nomenclatura della barca a vela;
  • nodi;
  • manovre a vela;
  • nomenclatura della barca a vela;
  • andature, virate e abbattute;
  • riduzione delle vele.

La pratica cartacea dà diritto a due tentativi d’esame e ha una validità di 6 mesi; nel caso in cui in questo arco di tempo non vengono superati gli esami, la pratica viene archiviata.

Di quali documenti ho bisogno? Di quali documenti ho bisogno?

  • 3 fotografie | 1 per la visita medica, 2 per la pratica
  • 3 Marche da Bollo da € 16,00 | 1 per la visita medica, 2 per la pratica
  • Attestazione di Pagamento dei C/C. Postali